Edilizia Industriale

La costruzione e la ristrutturazione di capannoni ed edifici industriali sono da considerarsi come la fusione di esperienze tecniche, ingegneristiche ed architettoniche.

Le ristrutturazioni industriali comprendono una serie di interventi molto diversi tra loro: cambiamenti nei processi aziendali, ridefinizione degli ambienti per la sostituzione di impianti o per l’avvio di nuovi sistemi di lavorazione.

Ancora, può sorgere la necessità di adeguare le strutture esistenti alle leggi in vigore, che si tratti di norme anti-inquinamento o di sostenibilità ambientale. In questi casi, vanno ripensati vie di fuga e impianti idraulici e di gas, o previste nuove soluzioni per limitare lo spreco energetico. Fanno parte della categoria delle ristrutturazioni industriali anche la riparazione delle infiltrazioni dai tetti o dalle pareti, il rifacimento di alcune parti dell’intero edificio, la riqualificazione o il cambio di destinazione d’uso.

Le principali difficoltà in questo tipo di opere sono strettamente connesse allo status quo dei luoghi e degli edifici da ristrutturare. Non esistono parametri standard, né iter universali da ripetere progetto per progetto.

Fattore chiave è l’esigenza del cliente. Se a volte la fattibilità della realizzazione non è messa in discussione, altre volte è necessario apportare modifiche tecniche sostanziali per renderla possibile. Instaurare un rapporto chiaro e diretto tra impresa e committente diventa quindi essenziale per superare questi impedimenti, sviscerare i principali vincoli legati alla fattibilità, e proporre soluzioni alternative performanti con capacità ed elasticità tecnica.

Consolidamento strutturale, impiantistica ed illuminazione sono fattori chiave e al contempo attività molto delicate da considerare. In molti casi le strutture da ripristinare sono in buone condizioni e idonee ad ospitare le modifiche in oggetto, in altri richiedono invece di essere smantellate o consolidate. Per quanto riguarda gli impianti idraulici, elettrici ed energetici, la principale valutazione concerne la possibilità di recuperare quelli esistenti o di sostituirli con nuove installazioni tecnologicamente avanzate, che permettono rendimenti tecnici molto efficienti a costi contenuti.

Ogni ristrutturazione industriale, in tutti i casi, consente per definizione un miglioramento significativo all’efficienza energetica di capannoni e stabilimenti.

La nostra trentennale esperienza in opere di costruzione e ristrutturazione industriale, ti garantisce serietà, affidabilità e chiarezza nei risultati ottenibili, oltre che costante supporto in tutte le fasi dell’intervento.

Siamo a tua disposizione per un preventivo gratuito!